Mostre ed Eventi

DAL
23
SET
2018
mostra

Marine Cities, Windows on Italy

Dalian, Cina
public 2018-09-23 00:00:00 2018-09-30 23:59:59 Europe/Rome Mostra Marine Cities, Windows on Italy Il giorno dopo il ritorno dalle vacanze nelle Marche (la Riviera del Conero è favolosa!) ricevo una telefonata sul cellulare da un numero sconosciuto; come mio solito il primo pensiero è di non rispondere in quanto non conoscevo il numero, ma essendo un cellulare ho pensato potesse essere una chiamata 'buona'. E così è stato! Al telefono c'è Claudio, si presenta come 'un collega fotografo', e a me scappa già da ridere, perchè io non sono un fotografo professionista; mi dice che si è imbattuto in alcune mie fotografie su Genova, trovate sul mio sito sorex.photo, e che alcune gli sono piaciute molto; mi racconta della sua collaborazione con l'Associazione Expo Photo e che è stato incaricato di trovare giovani fotografi non famosi per esporre circa 40 scatti totali per una Mostra Internazionale che si terrà in Cina, a Dailan il 23 settembre 2018, e che questi scatti devono rappresentare città o borghi di mare italiane, come la mia Genova. Inizialmente non ci credo, voglio essere cauto perchè sembra tutto troppo bello, la paura di cascare in qualche 'trappola' o 'truffa' è sempre dietro l'angolo, ma l'unica cosa che mi viene chiesta è di inviare una selezione di alcuni miei scatti che rappresentino appunta Genova e il suo rapporto col mare; sono ancora diffidente per cui cerco informazioni su ExpoPhoto e Claudio Bru, mi guardo le pagine Facebook e relativi siti ed è tutto vero, tutto è reale, per cui mi butto nei meandri di Lightroom, cerco i miei scatti di Genova che considero meglio riusciti, faccio una selezione, ma le foto sono troppe! Per cui sfoltisco la selezione una, due tre volte ed alla fine invio le immagini a Claudio. Ed è quindi con grande orgoglio ed emozione che vi annuncio che alcuni miei scatti relativi alla mia città Genova sono stati seleziona da ExpoPhoto​ per la mostra fotografica "Marine cities, the windows on Italy" al "China Dalian International Marine City Cultural Photography Week" che aprirà i battenti il 23 settembre 2018 a Dailan in Cina. Ci tengo tantissimo a ringraziare ExpoPhoto e Claudio Brufola​ per avermi scelto ed avermi regalato questa opportunità. Di seguito alcuni link di approfondimento: Associazione ExpoPhoto - pagina Facebook Associazione ExpoPhoto - Sito Internet ClaudioBru.com       .... LEGGI TUTTO SU https://sorex.photo/sorex-blog/mostre-ed-eventi/marine-cities-windows-on-italy/ Dalian, Cina SoreX Photo info@sorex.photo
AL
30
SET
2018
DAL
15
SET
2018
mostra

Wiki Love Monuments in mostra

Biblioteca Civica Berio
public 2018-09-15 00:00:00 2018-09-29 23:59:59 Europe/Rome Mostra Wiki Love Monuments in mostra Dopo il successo della mostra presso BASE Milano, le dieci immagini vincitrici della sesta edizione del concorso Wiki Loves Monuments raggiungeranno Genova dove saranno esposte dal 17 al 29 settembre presso i locali della Biblioteca Civica BERIO (Sala Mostre) in via del Seminario 16. Oltre alla foto vincitrici, la mostra comprenderà una sezione speciale, tutta dedicata al patrimonio culturale della città: Genova si mostrerà ai suoi cittadini e ai turisti attraverso oltre quaranta scatti selezionati da Associazione Open Genova e Associazione Culturale Sintesi – promotori dell’iniziativa a livello locale – tra tutti quelli raccolti per Wiki Love Monuments a partire dal 2014. Tra questi 40 scatti selezionati, sono presenti anche alcune mie fotografia inviate a Wiki Love Monuments nelle edizioni 2014 e 2015, per cui non mancate! La mostra inaugurerà sabato 15 settembre nel pomeriggio, con un piccolo buffet negli spazi della Biblioteca; a partire da lunedì 17 settembre i locali che ospitano le foto saranno accessibili ogni giorno ad esclusione della domenica dalle 14,30 alle 18,30 e solo il sabato dalle 10,30 alle 18,30. La mostra si inserisce all'interno delle iniziativi per diffondere il concorso fotografico Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico al mondo finalizzato alla libera diffusione delle immagini dei monumenti culturale mondiali, che come ogni anno si tiene da 1 al 30 settembre. Di seguito riportiamo i nomi o , qualora non chiaramente identificabili, i nickname utilizzati su Wikimedia degli autori che espongono: Vincitori concorso Wiki Love Monuments 2017: Francesco Cavallari, Roberto Bordieri, Iris Gonelli, Fabrizio Robba, Sailko, Buda Cristian, Umberto PaganiniPaganelli, Alberto Bongiorno, Simolet, Daniele Natarelli. Autori immagini dei monumenti genovesi : Alberto Picconi photo, Alessandro Giudice, ALESSANDROPHOTOGRAPHER, ALEX2015GENOVA, Andrea Repetto, Anna Caramagno, Barbara Schenone, Daniele Tassiano, Danilo Gallucci, Davide Colagiacomo, Eugenia Carossa, Fausto Begotti, Gabriele Costetti, Graziella Taibi, Ila Molinelli, Laura Lagrotteria, Luca Salvetti, Marcello Terruli, Massimo Massari, Massimo Trabaldo, Maurizio Beatrici, Nadia Vicentini, Orione M, Remo Romolo, Roberto Bordieri, Silvia Barbero, Silvia M 82, Stefano Pischiutta, Stefano Sorex Soresina, Tomaso Matta .... LEGGI TUTTO SU https://sorex.photo/sorex-blog/mostre-ed-eventi/wiki-love-monuments-in-mostra/ Biblioteca Civica Berio SoreX Photo info@sorex.photo
AL
29
SET
2018
DAL
19
NOV
2016
mostra

Otto Sguardi 2016

Centro Civico Buranello
public 2016-11-19 00:00:00 2016-11-26 23:59:59 Europe/Rome Mostra Otto Sguardi 2016 La mostra fotografica Otto sguardi 2016 è la naturale continuazione di Linee d'entrata 2016; grazie al successo ottenuto dal primo evento,  Otto Sguardi 2016 porterà in mostra, presso le ampie sale del Centro Civico Buranello a Sampierdarena, scatti di ben 8 giovani fotografi, andando a raddoppiare i punti di vista espressi nella precedente esposizione.   I fotografi della mostra "Otto sguardi 2016" Christian Masuero Daniele Bencio Francesco Ceccio Di Pierro Stefano Soresina alias SoreX Photo Xenia Stresino Massimo Cannarella William Demasi degli Zena Storm Chaser Nicola Dongo   "Otto Sguardi 2016" - Dove e quando L'inaugurazione della mostra fotografica "Otto sguardi 2016" avverrrà  sabato 19 novembre alle 18.00 presso il Centro Civico Buranello di Sampierdarena di Genova;  la mostra rimarrà attiva fino a sabato 26 novembre 2016. L'ingresso è libero Evento Facebook : https://www.facebook.com/events/970101399801091/ Il progetto linee d'entrata 2016 si arricchisce di ulteriori sguardi, andando a raddoppiare i punti di vista espressi nella precedente esposizione     "Otto sguardi 2016" - Uno sguardo al Centro Civico Buranello Il Centro Civico di San Pier D’Arena, pensato come spazio pubblico aperto a tutti i cittadini, ma in particolare a Circoli ed Associazioni, intitolato al partigiano Giacomo Buranello, fu realizzato su progetto dell’Architetto Veneziani nello spazio un tempo occupato della “Società Ligure Lavorazione Latta” del quale riutilizza parzialmente anche alcune strutture. Fu inaugurato il 19 maggio del 1984 dall’allora Sindaco di Genova, Fulvio Cerofolini. Esso fu voluto fortemente dalla Civica Amministrazione per dotare il quartiere di uno spazio polifunzionale destinato alle  attività culturali, ricreative e sportive. E’ dotato di alcune sale polifunzionali, tra cui un auditorium con una capacità di 150 posti a sedere, di una palestra attrezzata per tutte le competizioni sportive e di una palestrina dedicata alla ginnastica dolce e alle  arti marziali, tutti gli spazi sono privi di barriere architettoniche. Nel 1988, nel complesso, viene inserita la civica Biblioteca Francesco Gallino. Attualmente il Centro Civico accoglie numerose attività di carattere sportivo, culturale e ricreativo con un’utenza stimata intorno alle 65000 presenze. Dal 1984 e fino all’inaugurazione degli spazi espositivi dell’expo’ il Centro Civico Buranello rappresentava, a livello cittadino, uno spazio nuovo, unico nel suo genere, idoneo alla realizzazione di grandi eventi, convegni, mostre sul fumetto e spettacoli. Fu un periodo molto frizzante che mise il Buranello al centro di eventi culturali di portata cittadina. Nell’ultimo decennio ha assunto connotazioni diverse, pur restando un importante riferimento per l’associazionismo e per i cittadini. La struttura, priva di barriere architettoniche, è aperta tutto l’anno. Via Nicolò D .... LEGGI TUTTO SU https://sorex.photo/sorex-blog/mostre-ed-eventi/otto-sguardi-2016/ Centro Civico Buranello SoreX Photo info@sorex.photo
AL
26
NOV
2016
DAL
24
SET
2016
mostra

Linee d’entrata 2016

Proloco Boccadasse
public 2016-09-24 00:00:00 2016-10-02 23:59:59 Europe/Rome Mostra Linee d’entrata 2016 Linee d'entrata 2016 è la Mostra fotografica a cura del collettivo Fuori Fuoco di Boccadasse in collaborazione con Marina Grondona. La mostra verrà inaugurata con un vernissage il giorno Sabato 24 settembre 2016 alle h. 18.00 presso i locali espositivi della Boccadasse Proloco. Linee d'entrata 2016 sarà composta da scatti di 4 fotografi del circolo Fuori Fuoco: Christian Masuero Francesco Di Pierro Daniele Bencivenga Stefano Soresina Si ringraziano per la collaborazione ed il supporto tecnico: ASD Filippo Vignocchi Boccadasse Lab Photo service S.r.l. Grafica locandina a cura di Xenia Stresino.     Rimani aggiornato sulla mostra fotografica Linee d'Entrata 2016 Per rimanere sempre aggiornato sulla mostra, clicca 'Mi interessa' su facebook a questo link: https://www.facebook.com/events/1181116095279217/ Per ulteriori informazioni, consulta i profili social del Collettivo Fotografico Fuori Fuoco di Genova Boccadasse: Facebook Instagram fuorifuocogenova@gmail.com Il collettivo fotografico FuoriFuoco Il collettivo fotografico "FuoriFuoco" nasce a Genova Boccadesse nel 2013. L'obiettivo principale del collettivo è la divulgazione della cultura fotografica in tutte le sue forme e sfumature e più in generale della cultura artistica. Ad oggi abbiamo all'attivo l'organizzazione di numerosi corsi di fotografia, base e avanzati. Ciò che ci contraddistingue è l'attenzione riposta verso la comprensione dell'immagine fotografica, senza nulla togliere alla preziosa tecnica necessaria per maneggiare adeguatamente qualsiasi modello di fotocamera. FuoriFuoco dedica molte energie alla scoperta e allo studio dei grandi fotografi, italiani e mondiali, abituando l'occhio di chi osserva a ricavare riflessioni sulle immagini proposte. La condivisione è appunto la parola chiave del collettivo. Le lezioni diventano conversazioni sull'immagine. Condivisione perchè al termine di ogni corso organizziamo una mostra collettiva e fino ad oggi tutti gli iscritti hanno consegnato ottimi lavori degni di esposizione. Condivisione perchè si procede assieme. FuoriFuoco non è un soggetto statico. Non è "solo" un corso di fotografia. Il nostro obiettivo è portare quante più persone interessate a continuare la loro esperienza insieme a noi, consapevoli che il gruppo fa crescere ognuno dei singoli. Per questo organizziamo mostre, eventi, visite e workshop e ascoltiamo le idee che ci vengono proposte. Il web è un mezzo di comunicazione che permette attraverso social network e non solo, di entrare in contatto con numerose persone, con la consapevolezza che la nostra attività non possa essere soltanto "virtuale". Per noi è fondamentale stampare le nostre foto e soprattutto riunirci, conoscerci, per concordare i progetti da portare avanti.     .... LEGGI TUTTO SU https://sorex.photo/sorex-blog/mostre-ed-eventi/linee-dentrata-2016/ Proloco Boccadasse SoreX Photo info@sorex.photo
AL
02
OTT
2016
DAL
17
GIU
2016
mostra

Abitanti di Pietra 2016

Proloco Boccadasse
public 2016-06-17 00:00:00 2016-06-19 23:59:59 Europe/Rome Mostra Abitanti di Pietra 2016 Ritorna a grande richiesta la mostra fotografica "Abitanti di Pietra - Viaggio fotografico tra le meraviglie del Cimitero Monumentale di Staglieno", con nuovi scatti a c cura del Collettivo Fotografico Fuori Fuoco. La mostra verrà inaugurata il 17 giugno 2016 alle ore 18.30 presso la Sala Espositiva della Pro Loco di Boccadasse, con tanto di rinfresco! le foto rimarranno in mostra fino al 19 giugno.  I fotografi degli 'Abitanti di Pietra' Gli scatti degli Abitanti di Pietra sono firmati da: SoreX Photo (Stefano Soresina) Massimo Cannarella Pietro Saporito Francesco Burlando Shiptimi Moni Francesco Di Pierro Daniele Bencivenga La mostra è presentata ed organizzata da Loading Genova (https://www.facebook.com/loadinggenova/) e dal Collettivo Fotografico Fuori Fuoco (https://www.facebook.com/fuorifuocogenova/). Il cimitero monumentale di Staglieno è uno dei cimiteri monumentali più grandi ed importanti d'Europa. Vi sono sepolti figli illustri del capoluogo ligure e altri personaggi famosi tra i quali uno dei padri della Patria italiana, Giuseppe Mazzini, il presidente del Consiglio e partigiano Ferruccio Parri, il compositore della musica dell'Inno d'Italia Michele Novaro, numerosi garibaldini tra i quali Antonio Burlando ed altri che fecero parte della spedizione dei Mille (un campo è a loro dedicato), l'attore Gilberto Govi, il cantautore Fabrizio De André, il pittore Federico Sirigu, la scrittrice Fernanda Pivano, il poeta Edoardo Sanguineti, Constance Lloyd (moglie di Oscar Wilde), Nino Bixio e Stefano Canzio. Per la vastità dei suoi imponenti monumenti funebri è considerato un vero e proprio museo a cielo aperto. Le numerose statue funerarie e cappelle – opere prevalentemente di scultori genovesi – sia pure costruite in stili differenti, restituiscono all'insieme del complesso un importante valore sotto l'aspetto dell'architettura e scultura funebre. Curiosita: La tomba della famiglia Appiani usata come copertina dell'album Closer del 1980 del gruppo new wave/post punk inglese dei Joy Division. La statua della tomba Oneto, che potete notare anche nella copertina della mostra, è tatuata sul braccio del calciatore David Beckham.     .... LEGGI TUTTO SU https://sorex.photo/sorex-blog/mostre-ed-eventi/abitanti-di-pietra/ Proloco Boccadasse SoreX Photo info@sorex.photo
AL
19
GIU
2016
DAL
15
SET
2015
mostra

I volti dei senza volto

Giardini Luzzati
public 2015-09-15 00:00:00 2015-10-31 23:59:59 Europe/Rome Mostra I volti dei senza volto Durante il Corso Avanzato di Fotografia 'La Foto sulla Schiena' tenuto da Giusi Lorelli Photographer presso I Giardini Luzzati "Nuova Associazione" ed in collaborazione con l'Associazione Il Ce.sto Genova, sono stati organizzati due incontri con ragazzi profughi dal passato e dal presente molto difficile, con l'obiettivo di effettuare un'uscita pratica di ritratti ma soprattutto di creare il materiale necessario per poter allestire una mostra fotografica itinerante per Genova. E' nata così l'esposizione “I VOLTI DEI SENZA VOLTO”,  composta da oltre 20 scatti effettuati da tutti i partecipanti del corso, il sottoscritto compreso; Dopo diverse settimane all'interno dei "Giardini Luzzati - Nuova Associazione" da Sabato 17 ottobre 2015 la mostra debutterà a La Claque. Tutti i dettagli sull’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1657735644473494/.   Le mie due foto in mostra .... LEGGI TUTTO SU https://sorex.photo/sorex-blog/mostre-ed-eventi/mostra-volti-dei-senza-volto-la-claque/ Giardini Luzzati SoreX Photo info@sorex.photo
AL
31
OTT
2015


nec Donec nunc accumsan non quis adipiscing velit,